UIL Scuola Nazionale

MOBILITA’ DEL PERSONALE: inopportuna la convocazione su un tema contrattuale da un governo dimissionario 

Turi: la forma è sostanza. I trasferimenti del personale non sono affari correnti.
Abbiamo chiesto la riapertura del contratto integrativo che merita una risposta e una visione complessiva per i riflessi che avrà sull’avvio del prossimo anno scolastico.